tumori

Nuova luce sulla divisione cellulare nei tumori

Lo studio approfondisce il coinvolgimento nel processo di iperproliferazione e disorganizzazione cellulare di due proteine presenti a livelli elevati nei tumori.

Divisione Cellulare

La direzione della divisione di una cellula determina la posizione delle due cellule figlie, contribuendo a definirne il destino verso la proliferazione o il differenziamento. Il controllo dell’orientamento della divisione cellulare è quindi fondamentale nei processi di sviluppo, nell’organizzazione dei tessuti e nella loro omeostasi. Uno studio realizzati dai gruppi di ricerca dell’Istituto di biologia…

Leggi tutto

COVID-19 e cancro, uno studio delle basi molecolari dell’infezione suggerisce nuovi marcatori tumorali

I recettori del coronavirus, ossia le molecole che regolano l'ingresso del virus e che sono distribuiti in vari organi e tessuti, sono anche gli stessi che si trovano associati ad alcuni tipi di tumore.

COVID

Questi recettori si trovano associati anche a molte malattie quali il diabete, e le patologie cardiovascolari, cioè le principali comorbidità più spesso riscontrate nei pazienti affetti da COVID-19. È quanto ha osservato per la prima volta un gruppo di ricercatori dell’ISS, dell’IDI-IRCCS di Roma e dell’ISA-CNR di Avellino, in uno studio pubblicato su FEBS Open…

Leggi tutto

Test del DNA per i tumori

OaCP tra le finaliste dello StartUp Bootcamp 2020 – MIT4LS SUB2020.

Unnamed

Ci può fare una breve presentazione della vostra start-up e illustrare le motivazioni che vi hanno portato a costituirla? OaCP produce e vende reagenti innovativi in grado di ridurre i tempi ed i costi dei test diagnostici sul DNA per i pazienti con cancro. OaCP nasce dalla volontà dei soci di portare in tutti i…

Leggi tutto

Salute: tumori, cure più efficaci con i semi dell’uva

Nuove prospettive per la lotta al mesotelioma maligno, una forma rara e aggressiva di tumore che colpisce il mesotelio, tessuto che riveste gran parte degli organi interni. Uno studio di ENEA, CNR e Università “Federico II” di Napoli (UNINA) ha dimostrato che alcune molecole contenute nei semi degli acini (vinaccioli) delle uve di Aglianico e…

Leggi tutto

Tumori: immunoterapia ancora più efficace quando viene combinata con i farmaci epigenetici

La sfida attuale nella lotta al cancro è di aumentare il numero di pazienti che rispondono positivamente all’immunoterapia. Per farlo occorre “preparare” il tumore a essere riconosciuto in modo più efficace dal sistema immunitario. È in questa direzione che stanno lavorando i ricercatori del Centro di Immuno-Oncologia (CIO) del Policlinico Santa Maria alle Scotte di…

Leggi tutto

FaBioCell dell’ISS mette a punto un nuovo farmaco cellulare che stimola la risposta immunitaria contro i tumori

Rituximab

La combinazione tra le cellule immunitarie del paziente, isolate e attivate in laboratorio, e rituximab (anticorpo diretto contro le cellule tumorali, detto anti-CD20), può costituire una promettente terapia personalizzata per i pazienti con linfoma follicolare avanzato resistente a terapie convenzionali, un tumore caratterizzato dalla proliferazione incontrollata dei linfociti B. A questa conclusione sono giunti i…

Leggi tutto