radiofarmaci

Nasce un polo di eccellenza internazionale su fusione e radiofarmaci nel centro ENEA del Brasimone

Brasimone Centro Enea

Creare un polo scientifico di eccellenza internazionale sulle tecnologie per la fusione e per la produzione di radiofarmaci destinati alla diagnosi e alla terapia dei tumori. È uno dei punti cardine del protocollo d’intesa tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA firmato a metà gennaio nel sito del Brasimone, sull’Appennino tosco-emiliano, a 60 chilometri da…

Leggi tutto