ENEA

Salute: con il ‘molecular farming’ vaccini veterinari di ultima generazione dalle piante

Un progetto internazionale punta ad utilizzare le tecnologie di “molecular farming” basate sullo sfruttamento delle piante per realizzare vaccini veterinari di ultima generazione con procedure più economiche e veloci.

Utilizzare le tecnologie di “molecular farming” basate sullo sfruttamento delle piante per realizzare vaccini veterinari di ultima generazione con procedure più economiche e veloci. È l’obiettivo del progetto internazionale AVIAMED (Prevenzione e controllo di malattie virali aviarie dell’area del Mediterraneo con vaccini prodotti nelle piante), coordinato da ENEA e finanziato dal programma di ricerca europeo…

Leggi tutto

Innovazione: dalla stampa in 3D screening più rapidi per farmaci oncologici mirati

Produrre farmaci antitumorali più efficaci grazie a una metodologia innovativa che consiste nella riproduzione con stampa 3D di un micro-tumore all’interno di un chip altamente ingegnerizzato.

È l’obiettivo del progetto 3DKarkynos condotto dall’ENEA insieme all’azienda fiorentina Kentstrapper, specializzata nella produzione di stampanti 3D, la produzione di farmaci antitumorali più efficaci grazie a una metodologia innovativa. Quest’ultima consiste nella riproduzione con stampa 3D di un micro-tumore all’interno di un chip altamente ingegnerizzato. Il progetto, finalizzato allo “Sviluppo di un prototipo di tumore…

Leggi tutto

Coronavirus: dal tabacco selvatico nuove prospettive di cura del COVID-19

7c5546f3 Ef71 4985 99a7 180e4c285567

Realizzare vaccini e biofarmaci contro il virus responsabile del COVID-19 attraverso il  sequenziamento del DNA del tabacco selvatico. Un consorzio internazionale coordinato dalla Queensland University of Technology di Brisbane (Australia) e composto da 4 centri di ricerca, tra cui ENEA, ha messo a disposizione della comunità scientifica mondiale, impegnata contro il coronavirus, il genoma decodificato della Nicotiana benthamiana, pianta originaria dell’Australia ampiamente utilizzata nella…

Leggi tutto

Salute: tumori, cure più efficaci con i semi dell’uva

Nuove prospettive per la lotta al mesotelioma maligno, una forma rara e aggressiva di tumore che colpisce il mesotelio, tessuto che riveste gran parte degli organi interni. Uno studio di ENEA, CNR e Università “Federico II” di Napoli (UNINA) ha dimostrato che alcune molecole contenute nei semi degli acini (vinaccioli) delle uve di Aglianico e…

Leggi tutto

Una forte attenzione agli effetti di sostanze esogene sulla salute umana

Carmela Marino

Intervista a Carmela Marino – Responsabile Divisione Tecnologie e Metodologie per la Salvaguardia della Salute, ENEA ENEA è conosciuta essenzialmente per le tematiche riguardanti l’energia e lo sviluppo tecnologico, ma anche il settore delle scienze della vita rappresenta un aspetto importante. Ci può spiegare quali sono i temi di ricerca in questo ambito di cui…

Leggi tutto

Nasce un polo di eccellenza internazionale su fusione e radiofarmaci nel centro ENEA del Brasimone

Brasimone Centro Enea

Creare un polo scientifico di eccellenza internazionale sulle tecnologie per la fusione e per la produzione di radiofarmaci destinati alla diagnosi e alla terapia dei tumori. È uno dei punti cardine del protocollo d’intesa tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA firmato a metà gennaio nel sito del Brasimone, sull’Appennino tosco-emiliano, a 60 chilometri da…

Leggi tutto