Pre-Expo Health&Wellness Week: l’Italia dell’innovazione scientifica protagonista evento digitale globale

Il Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita Alisei all’interno della Settimana della Salute e del Benessere di Expo 2020 Dubai per esplorare la salute e il benessere su scala globale

Working In The Laboratory With A High Degree Of Protection

Milano, 2 febbraio 2021 – Innovazione e trasformazione tecnologica per affrontare i problemi legati alla salute globale e costruire un mondo più sano e felice. Questi i principali temi affrontati oggi durante la Pre Expo Heath&Wellness Week, l’evento digitale globale organizzato da Expo 2020 Dubai in collaborazione con Mohammed Bin Rashid University of Medicine and Health Sciences (MBRU).

Un appuntamento mondiale che ha riunito i principali esperti di tutto il mondo con l’obiettivo di approfondire come la pandemia COVID-19 ha messo alla prova i nostri sistemi sanitari e le nostre società nel suo insieme, diventando un’opportunità per riprogettare una società globale più felice.

Tra i protagonisti di Padiglione Italia che sono intervenuti durante la manifestazione c’è anche il Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita Alisei con un intervento della Dott.ssa Paola Testori Coggi, Special Advisor Alisei. L’appuntamento in streaming, visibile nella pagina Facebook di Italy Expo 2020 Dubai e sul canale YouTube, è dedicato al tema della ricerca e come l’innovazione tecnologica risponde alle nuove minacce per la salute.

 «Nelle Scienze della Vita, la cooperazione tra ricerca di base, ricerca applicata e analisi clinica è cruciale al fine di facilitare il processo di trasferimento della conoscenza e delle tecnologie dai vari campi scientifici al sistema sanitario e alle industrie. Solo in questo modo possiamo creare innovazione per fornire ai cittadini nuove terapie e nuovi servizi, e contribuire a migliorare l’efficienza e l’efficacia del sistema sanitario» – Paola Testori Coggi.

Tra i principali argomenti affrontati durante lo speech, Cluster Alisei ha posto particolare attenzione ai temi della ricerca relativa alle associazioni tra microbiomica umana e salute, dell’intelligenza artificiale utilizzata come soluzione nell’e-health e lo sviluppo dei biomarcatori per la diagnostica avanzata di malattie rare.

«ALISEI intende aiutare ad attirare operatori pubblici e privati per lo sviluppo di progetti innovativi a livello internazionale nell’ambito della medicina personalizzata, della diagnostica avanzata, dell’e-health, della bio-informatica e della genomica». – continua la Dott.ssa Testori Coggi – «Ci auguriamo che la nostra partecipazione ad EXPO Dubai porti sul campo il meglio delle competenze e del know-how italiano ed europeo sulle Scienze della Vita e che sia catalizzatore di nuove reti ed alleanze».