notizie dai soci

Coronavirus: supercomputer ENEA a disposizione di tutta la comunità scientifica per ricerca su farmaci e vaccini

CRESCO6 Contro COVID19 2

Uno dei supercomputer più potenti d’Italia sarà a disposizione della ricerca scientifica pubblica e privata impegnata contro il coronavirus. Si tratta dell’infrastruttura CRESCO6, operativa presso il Centro ENEA di Portici, vicino Napoli, in grado di effettuare fino a 1,4 milioni di miliardi di operazioni matematiche al secondo. Per sottoporre una richiesta di risorse computazionali sui…

Leggi tutto

Per la prima volta al mondo ricostruita una caviglia in 3d

l'Ing. Alberto Leardini, il Direttore Sanitario Maurizia Rolli, il prof. Cesare Faldini e il Direttore Generale Mario Cavalli.

Al Rizzoli di Bologna per la prima volta al mondo ricostruita intera caviglia con protesi su misura stampata in 3D. Grazie alla collaborazione tra chirurghi ortopedici e ingegneri dell’Istituto Ortopedico Rizzoli e dell’Università di Bologna è stata messa a punto una tecnica innovativa di personalizzazione dell’intera procedura di sostituzione protesica di caviglia, che partendo dall’anatomia…

Leggi tutto

Start Cup 2019: Braiker si aggiudica il primo posto con il biosensore che rileva i traumi cerebrali

Si è tenuta lo scorso 25 ottobre 2019 nell’Aula Magna del Polo Fibonacci a Pisa la finale regionale che ha premiato il team della Scuola Normale Superiore e del Cnr. Il vincitore è Braiker, il biosensore, basato su nano-acustica in grado di rilevare biomarker circolanti di lesioni cerebrali nel sangue: in pratica basta una goccia…

Leggi tutto

Assistere i malati di SLA: Liquidweb, affiliata TLS vince due premi in una settimana

PHDA19

Continua ad allungarsi l’elenco dei premi conferiti al dispositivo dell’azienda Liquidweb in virtù delle sue ormai riconosciute caratteristiche tecniche all’avanguardia e dei benefici riscontrati sul campo nell’assistenza ai malati in presenza di gravi patologie come tetraplegia, Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), Sclerosi Multipla, e distrofie muscolari di diversa natura. L’azienda ritira due importanti premi in pochi…

Leggi tutto

ISS, realizzato un nuovo modello cellulare per investigare una sindrome genetica rara

È stato realizzato nei laboratori dell’ISS un nuovo modello cellulare per studiare i meccanismi patogenetici della displasia immuno-ossea di Schimke (SIOD), una malattia rara che colpisce circa un neonato ogni uno-tre milioni. La ricerca, realizzata anche grazie ai finanziamenti di Telethon e della Fondazione Terzo-Pilastro Internazionale, è stata pubblicata sulla rivista Disease Models and Mechanisms….

Leggi tutto

Salute: tumori, cure più efficaci con i semi dell’uva

Nuove prospettive per la lotta al mesotelioma maligno, una forma rara e aggressiva di tumore che colpisce il mesotelio, tessuto che riveste gran parte degli organi interni. Uno studio di ENEA, CNR e Università “Federico II” di Napoli (UNINA) ha dimostrato che alcune molecole contenute nei semi degli acini (vinaccioli) delle uve di Aglianico e…

Leggi tutto

Ictus: nuova luce sulla riabilitazione motoria

Ricercatori dell’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-In), Scuola Superiore Sant’Anna e Laboratorio europeo per le spettroscopie non-lineari (Lens), grazie a tecniche di microscopia di fluorescenza e ingegneria genetica, hanno osservato ‘in vivo’ la plasticità neuronale associata al processo riabilitativo per il recupero delle funzioni motorie lesionate da ictus. La ricerca è stata…

Leggi tutto

Telomeri, Progeria e patologie da invecchiamento: dalle molecole antisenso un approccio innovativo per intervenire contro l’invecchiamento precoce

Testata per la prima volta su cellule umane in vitro una classe di molecole antisenso per ridurre gli effetti dell’invecchiamento precoce in una malattia rara, la progeria o sindrome di Hutchinson-Gilford. Lo studio, condotto da un team di ricercatori dell’Ifom di Milano e del Cnr-Igm di Pavia e pubblicato su Nature Communications getta le basi…

Leggi tutto

Confindustria dispositivi medici e Lendlease insieme per lo sviluppo delle Life Science Italia a Mind

Firmato il Memorandum of Understanding che punta sulle imprese e mette al centro la white economy Promuovere la creazione di un polo delle imprese che operano nella filiera delle life science in grado di attrarre investimenti, valorizzare le competenze e moltiplicare le occasioni di crescita. Questi sono solo alcuni dei punti dell’accordo siglato tra Confindustria…

Leggi tutto