Storie dal Futuro migliore

864x864 Cmyk

Nell’ambito della Settimana delle biotecnologie (manifestazione che si svolge in tutta Europa dal 23 al 29 settembre), Assobiotec-Federchimica organizza martedì 24 settembre l’evento “Storie dal Futuro migliore”.

Quale futuro ci aspetta fra 30 anni? Sarà un viaggio distopico o utopico? Assobiotec vuole rappresentare il futuro partendo da una terza prospettiva: quella di un Paese che lavora per dare alle prossime generazioni un avvenire più sicuro, più sano, più sostenibile, grazie alle biotecnologie.

Il 24 settembre a Milano presso Talent Garden Calabiana (via Calabiana 6) dalle 14.30 alle 19.30.

Nel corso del pomeriggio si susseguiranno testimonial che racconteranno la propria storia e la propria personale visione di un Futuro positivo, reso possibile grazie alle biotecnologie e allo sviluppo scientifico. Parola a giovani ricercatori e scienziati, a storie di pazienti, a esperienze di vita in impresa biotecnologica, a volti noti che condivideranno la propria visione di futuro, ai racconti di alcuni giovani autori del corso di scrittura creativa di NABA.

Durante l’evento saranno anche presentati i dati dell’Osservatorio social sulla percezione delle biotecnologie in Italia. Accanto ai momenti di talk, uno spazio espositivo-laboratoriale per vedere, provare, toccare con mano, fare esperienza diretta di cosa siano le biotecnologie, di quali siano i vantaggi e le opportunità in gioco, di come ci possano proiettare nel futuro.

Per approfondimenti e per registrazioni: http://bit.ly/StorieFuturoMigliore.

Scarica il programma.