Proseguono i lavori per il Meet in Italy for Life Sciences 2018

LogoMeetinitaly2018 OKDEF OK

I lavori per l’organizzazione e la gestione dell’edizione bolognese del Meet in Italy for Life Sciences proseguono in maniera spedita. All’inizio di febbraio si è tenuto un primo meeting organizzativo a Bologna, che ha visto la partecipazione di molti dei co-organizzatori delle edizioni passate, in cui sono stati affrontati i diversi aspetti della manifestazione.

Aster, il partner operativo dell’edizione 2018, ha individuato e deciso la sede di quest’anno: l’Opificio Golinelli di Bologna, una struttura realizzata in un ex stabilimento industriale abbandonato che oggi è un importante centro per l’organizzazione di attività formative, didattiche e culturali del capoluogo emiliano-romagnolo.

In relazione agli spazi disponibili si sta già lavorando all’organizzazione degli incontri B2B, del Bootcamp e della conferenza internazionale finale. In termini generali, anche per dare seguito agli elementi emersi dagli incontri della Commissione Direttiva di ALISEI, il tema scelto per la conferenza sarà quello della “Medicina di precisione e personalizzata” incrociato con il driver Big Data della Regione Emilia-Romagna.

Per quanto riguarda la comunicazione, è stato deciso di realizzare un sito web dedicato al Meet in Italy (www.meetinitalylifesciences.eu), che sarà il filo conduttore della manifestazione nel corso di questo e dei prossimi anni. Attualmente è on line una pagina statica provvisoria che sarà sostituita dal sito entro la fine del mese di marzo.

Per dare maggiore forza alla comunicazione sui social media si invita a utilizzare, fin da ora, l’hashtag #MIT4LS2018. Obiettivo è quello di ampliare il pubblico della manifestazione che vuole diventare sempre di più l’evento nazionale di riferimento sulle scienze della vita nel nostro Paese.