Medintech

Tecnologie convergenti per aumentare la sicurezza e l’efficacia di farmaci e vaccini.

Un gruppo di ricercatori di notorietà internazionale provenienti sia dal mondo accademico sia da quello industriale collabora nell’ambito del progetto MEDINTECH per la creazione di una piattaforma tecnologica italiana concepita per sviluppare la ricerca su nuove molecole per la prevenzione delle infezioni e la cura delle malattie autoimmuni.

Uno specifico progetto di sviluppo per un nuovo biofarmaco per la cura di patologie oculari di origine genetica conferisce al progetto una notevole valenza industriale. Parallelamente alle attività di ricerca e sviluppo, giovani ricercatori verranno inseriti in un percorso di alta formazione nelle tematiche specifiche del progetto che permetterà loro l’acquisizione sia della cultura scientifica di base sia di quella applicata, preparandoli all’inserimento nel mondo del lavoro dell’industria biomedica. Le attività di R&S convergeranno in un’ampia strategia per la prevenzione e l’approccio terapeutico alle malattie che si focalizzerà nella farmacologia safe-by-design e potrà portare a trattamenti personalizzati.

 

Capofila: Novartis

Partners: Dompè, Axxam, Charybdis, Primm, ViroStatics, Consiglio Nazionale delle Ricerche, Istituto Nazionale di Genetica Molecolare, Università degli Studi di Milano, Università di Firenze, Università di Roma La Sapienza,

Responsabile di progetto: Ugo D’Oro (Novartis)

Responsabile Amministrativo: Francesco Siciliano (Novartis) – Aldo Tagliabue (Alta)

Responsabile Formazione: Ugo D’Oro (Novartis)