Partito il Roadshow 2020 del BioInItaly Investment Forum & Intesa Sanpaolo StartUp Initiative. Call aperta fino al 9 febbraio

Mycoplast MOGU Mycelium Fungi Materials BioinItaly2015

Ha preso il via da Napoli il il roadshow di BioInItaly Investment Forum & Intesa Sanpaolo StartUp Initiative, l’evento organizzato da Assobiotec, Intesa Sanpaolo Innovation Center e dal Cluster Spring, che da 13 anni permette alle imprese innovative biotecnologiche e ai progetti di impresa, alla ricerca di nuovi fondi, di incontrare investitori provenienti da tutto il mondo.

Sei le tappe in programma quest’anno lungo tutto lo stivale:

  • Napoli, 16 gennaio | Local partner: Ceinge
  • Catania, 21 gennaio | Local patner: PST Sicilia, Confindustria Catania e Università di Catania
  • Bari, 28 gennaio | Local partner: Università di Bari e Confindustria Puglia
  • Roma, 30 gennaio | Local partner: Lazio Innova
  • Padova, 3 febbraio | Local partner: Unismart
  • Trento, 6 febbraio | Local partner: HIT Hub Innovation Trentino

L’obiettivo del roadshow è unico: diffondere una maggiore conoscenza sul tema della bioeconomia circolare e raccogliere e selezionare i progetti più interessanti in ambito Circular Bioeconomy e Scienze della Vita da portare all’Investment Forum di Milano il prossimo mese di aprile. È in quella sede, infatti, che le aspiranti imprese avranno l’opportunità di presentare i progetti ad una platea di investitori finanziari e corporate di tutto il mondo.

Call aperta fino al 9 febbraio

Per partecipare alla fase di selezione e candidarsi alla partecipazione all’evento finale di Milano è possibile inviare un business plan o executive summary e un pitch deck in forma libera tramite l’online application form

Le candidature dovranno essere nei seguenti ambiti:

Circular Bioeconomy

Applications for the Environment and Agriculture / Blue and Green Biotech: nutrient looping; organic fertilizer; organic waste / by-products exploitation; urban farming models, etc.

Applications for Industry / white Biotech: bioenergy, innovative biomaterials, bio-based chemicals (i.e. dyes), alternatives to animal protein, CO2 capture and valorization, etc.

Red Biotech and Medical Devices

Probiotic and prebiotic drugs, nutraceutical, molecular diagnostics, biopharma / biodrugs, etc.

Maggiori informazioni http://bit.ly/2M9J88T