Meet in Italy for Life Sciences

LogoMeetinitaly Generico

Il Meet in Italy for Life Sciences è il principale appuntamento nazionale di matchmaking e di aggiornamento su temi di attualità nell’ambito delle scienze della vita.

Nel tempo Meet in Italy for Life Sciences ha acquisito una significativa partecipazione nazionale e internazionale, divenendo nei fatti l’evento di riferimento per il settore life science per gli operatori, dal mondo della ricerca a quello delle aziende, dalle istituzioni alla comunità finanziaria.

 

A chi si rivolge

Settore industriale: imprese e start-up che operano nel comparto delle scienze della vita trovano nell’evento un’importante occasione di confronto, di incontro e networking.

Ricerca pubblica: il mondo della ricerca ha l’opportunità di confrontarsi con il mercato e poter così misurare le proprie attività di ricerca con il settore industriale

Investitori: nazionali e internazionali.

Istituzioni pubbliche: nell’evento le istituzioni trovano il luogo ideale per comprendere appieno il valore e il potenziale del settore delle life science, e poter così costruire delle politiche in grado di far crescere la competitività delle aziende italiane in un mercato molto complesso e competitivo a livello internazionale.

Media: grazie all’evento hanno occasione di avere un aggiornamento del settore e il polso della situazione rispetto trend di sviluppo futuri. Un’occasione per incontrare personaggi di riferimento, importanti testimonial del comparto delle scienze della vita a livello nazionale e internazionale.

 

I numeri del 2021

Ad un mese dalla settima edizione del Meet in Italy for Life Sciences di Genova (29 settembre – 1 ottobre) riportiamo i principali numeri dell’evento

Ospite della conferenza internazionale di apertura Innovazione Tecnologica e Terapeutica per la Nostra Vita il presidente del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli, che ha analizzato gli effetti della pandemia covid sul futuro dei sistemi sanitari nazionali. Di seguito la sua testimonianza.

A questo link  sono disponibili tutti gli interventi della conferenza.