Meet in Italy for Life Science 2017, ultime settimane per iscriversi

Manca poco meno di un mese all’apertura dei lavori del del “Meet in Italy for Life Sciences 2017”, la principale manifestazione nazionale sui temi di attualità nell’ambito delle Scienze della Vita che si terrà a Torino dall’11 al 13 ottobre 2017 presso il “Centro Congressi Torino Incontra”.

All’appuntamento torinese si sono iscritti 284 soggetti e 34 Paesi europei ed extraeuropei rappresentati, ma le iscrizioni aumentano di giorno in giorno.

L’evento apre come di consueto con due intense giornate (11-12 ottobre) dedicate al Brokerage Event (B2B), un appuntamento che prevede incontri bilaterali di networking effettuati anche con rappresentanti di alcune delegazioni straniere, che verranno coinvolte con l’aiuto di ICE-Agenzia e il Cluster Nazionale ALISEI.

In parallelo si tiene “Italian Healthcare Venture Forum”. L’evento è dedicato a 20 start up innovative che avranno modo di presentarsi e incontrarsi con gli investitori presenti a Tornio.

In programma anche tre workshop UTILE Project presents the EU-Health Innovation Marketplace, a valorisation platform for FP7 Health and H2020 SC1 research results  (mercoledì 11 ore 11.00), BioAlps – Life Sciences Cluster of Western Switzerland (mercoledì 11 ore 11.00) e JPND meets Industry – A Workshop on Industry-Academia Collaboration in Neurodegenerative Disease Research (giovedì 12 ore 09.00).

A chiusura della tre giorni torinese dedicata allae scienze della vita il Convegno internazionale del 13 ottobre: “The value of health: the 4P paradigm and the future of healthcare”. L’incontro avrà come tema portante la medicina delle 4 P, e vedrà un key note speach iniziale richiesto a Thomas Wilckens, Chief Executive Officer di InnVentis, medico, esperto di innovazione e di tecnologie multi-omiche nel settore della medicina di precisione.

A seguire una tavola rotonda – moderata dalla giornalista Josephine Condemi che collabora con Nova Il Sole 24 Ore – a cui sono stati invitati Nicolo Manaresi, Chief Scientific Officer di Menarini Silicon Biosystems, Paolo Bonaretti, Consigliere del Ministero dello Sviluppo Economico, Gian Paolo Zanetta, Direttore generale della Città della Salute di Torino, Fabio Pammolli, Professore di economia e organizzazione aziendale al Politecnico di Milano, Massimiliano Bogetti, Assobiomedica, Roberto Pisati, Direttore Medico Nutricia, Luigi Bonano, Amministratore delegato Novartis Oncologia italia, Giuseppe Novelli, Rettore Università Tor Vergata Roma e Mark Coticchia, Vice President e Chief Innovation Officer Henry Ford Health System Detroit (US).

Chiuderà l’incontro Diana Bracco, Presidente del Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita ALISEI.

L’evento è realizzato anche grazie al contributo di ChiesiDiasorinGiomi, Intesa San Paolo, Menarini e Ventana Group.

Per seguire gli aggiornamenti del programma e avere uno sguardo d’insieme dell’evento vista il sito www.meetinitalylifesciences.eu.