Massimiliano Boggetti eletto Presidente di Confindustria Dispositivi Medici

Massimiliano Boggetti

È Massimiliano Boggetti il Presidente della neonata Confindustria Dispositivi Medici, la Federazione che rappresenta le imprese dei medical device. Sotto la guida del neoeletto Presidente si vuole riunire per la prima volta l’intera filiera del settore, che conta 3.957 aziende e occupa 76.400 dipendenti generando un mercato di 16,5 miliardi di euro tra export e mercato interno. Si tratta di un mercato in espansione composto da 1 milione e mezzo di device che vanno dalle attrezzature chirurgiche alle grandi apparecchiature diagnostiche, dai test di laboratorio a quelli genetici per predire alcune patologie, dai software per il monitoraggio dei parametri vitali grazie alla telemedicina alle app mediche, dalle protesi dentali agli ausili sanitari, dai servizi per la territorialità ai macchinari per la medicina estetica. Ma sono dispositivi medici anche i biosensori, la robotica o l’intelligenza artificiale applicata alla sanità digitale.

Confindustria Dispositivi Medici– ha dichiarato il Presidente Massimiliano Boggetti – sarà la casa comune di tutte le imprese che operano nel settore dei dispositivi medici. Essa sarà più rappresentativa del diversificato mondo in cui eticamente operiamo grazie a un mix di competenze che creano contaminazione e valore, sarà capace di comunicare il valore che le nostre innovazioni tecnologiche portano alla medicina moderna, sarà motore e attore principale della rivoluzione della salute 4.0 e della medicina del futuro, una medicina che migliorerà e allungherà la vita dei cittadini in modo sostenibile. L’industria dei dispositivi medici, e più in generale la white economy che rappresenta oltre il 10% del PIL italiano, hanno tutte le caratteristiche per essere il punto di slancio del nostro Paese e lavoreremo con forza in questa direzione”.

L’elezione del neopresidente è avventa il 28 marzo scorso in occasione dell’inaugurazione della sede milanese della Confindustria Dispositivi Medici in via Burigozzo, 1. Ospiti illustri del mondo dell’industria erano presenti all’evento e hanno dato il loro benvenuto alla nuova Federazione: Vincenzo Boccia, Presidente di Confindustria; Carlo Bonomi, Presidente Assolombarda; Diana Bracco, Presidente del Cluster Alisei; Massimo Scaccabarozzi, Presidente Farmindustria.