News

SCENT: dall’Università di Ferrara la start-up che rileva i tumori dai… gas intestinali!

Www.giacomobrini.it

La parola SCENT evoca a chi mastica un po’ di inglese fragranze particolari e profumi raffinati, venduti in costose profumerie del centro storico. Il termine significa infatti profumo in qualunque paese a lingua anglofona ma di certo non in un laboratorio dell’Università di Ferrara, dove l’acronimo S.C.E.N.T. indica invece una promettente startup nata in seno al Dipartimento…

Leggi tutto

Nuovo corso di laurea in Data Science all’Università Milano-Bicocca

DataScience 633x350

Il primo corso di laurea magistrale in Data Science, punta a formare figure professionali altamente qualificate nella gestione, analisi e valorizzazione dei dati digitali. L’innovativo percorso di studi specialistici è parte dell’offerta didattica del Dipartimento di informatica, sistemistica e comunicazione dell’ateneo milanese. Frutto di un accordo tra l’ateneo lombardo e Fastweb, la partnership, siglata a…

Leggi tutto

Medicine complementari in oncologia

Agopuntura Meridiani

È stato siglato il Memorandum d’intesa tra l’Azienda Usl Toscana centro, l’Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica (ISPRO) e il Memorial Sloan Kettering Cancer Centre (MSKCC) di New York, uno dei più prestigiosi ospedali oncologici internazionali, struttura d’eccellenza per le cure e la ricerca sul cancro, che impegna le parti a…

Leggi tutto

Intelligenza artificiale “made in Europe”: Stati membri e Commissione Europea uniti per promuoverne lo sviluppo e l’impiego

Logo Ce It Rvb Hr TRASP

Nell’ambito dell’attuazione della strategia in materia di intelligenza artificiale (IA) adottata nell’aprile 2018, la Commissione Europea ha recentemente presentato un piano coordinato predisposto insieme agli Stati membri per promuovere lo sviluppo e l’utilizzo dell’intelligenza artificiale in Europa. Il piano coordinato per un’IA “made in Europe” elenca azioni da avviare nel 2019 o nel 2020 e…

Leggi tutto

Roche HealthBuilders Award – call per costruire la salute del futuro

, ,

Roche Health Builder

Roche è alla ricerca di idee innovative e soluzioni all’avanguardia in tema di sostenibilità economica e sociale del sistema sanitario e customer experience del paziente, del suo caregiver e di tutti gli stakeholder nelle aree terapeutiche dell’oncologia, delle malattie rare e delle neuroscienze. I progetti, che devono essere relativi a strumenti digitali, quali app, sistemi di telemonitoraggio, social…

Leggi tutto

Malattie neurodegenerative: uscito il nuovo bando della JPND

, ,

JPND Cresearch856kb

La JPI Neurodegenerative Diseases (iniziativa di programmazione congiunta sulle malattie neurodegenerative) ha pubblicato un nuovo bando per progetti di ricerca dedicati alle malattie neurodegenerative, che si basino sull’approccio della medicina personalizzata. Le proposte progettuali devono essere relative ad una delle seguenti malattie neurodegenerative: Alzheimer’s disease and other dementias Parkinson’s disease and PD-related disorders Prion diseases…

Leggi tutto

Il dolore da neuropatia si cura mangiando meno

, ,

Mangiare Poco

Un periodo limitato di dieta a ridotto apporto calorico sono in grado di attivare meccanismi anti-infiammatori, riducendo e prevenendo la cronicizzazione del dolore neuropatico. Ad arrivare a questa conclusione, pubblicata sulla rivista Plos One, un team di ricerca dell’Istituto di biologia cellulare e neurobiologia del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibcn-Cnr) e della Fondazione Santa Lucia…

Leggi tutto

Al via il Polo di ricerca e sviluppo a Udine

, ,

Udine

Con la firma del protocollo tra l’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine (ASUIUD), l’Università degli Studi di Udine e Assobiomedica, il Friuli Venezia Giulia si pone all’avanguardia nella creazione di un polo di ricerca e sviluppo sulla salute, che si focalizzerà su biomedicina, biotecnologia, biosensoristica, e nelle attività legate all’active ageing e alla medicina personalizzata….

Leggi tutto

Nasce un polo di eccellenza internazionale su fusione e radiofarmaci nel centro ENEA del Brasimone

, ,

Brasimone Centro Enea

Creare un polo scientifico di eccellenza internazionale sulle tecnologie per la fusione e per la produzione di radiofarmaci destinati alla diagnosi e alla terapia dei tumori. È uno dei punti cardine del protocollo d’intesa tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA firmato a metà gennaio nel sito del Brasimone, sull’Appennino tosco-emiliano, a 60 chilometri da…

Leggi tutto

Fibrosi cistica: la malattia modifica il microbioma intestinale dei bambini

, ,

Microbiota Intestinale

Esiste un rapporto diretto tra fibrosi cistica e alterazione del microbioma intestinale: è la proteina “difettosa” della malattia, infatti, a guidare la composizione e il funzionamento delle comunità batteriche dell’intestino dei bambini che ne sono affetti. La scoperta è stata fatta dai ricercatori dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, del Consiglio Nazionale delle Ricerche e delle Università Sapienza e Federico II che, per la prima…

Leggi tutto