Interviste

Fare sistema per condividere e crescere

,

Intervista a Luigi Boggio, Commissario del Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita ALISEI in rappresentanza della compagine industriale Come nuovo rappresentante nella Commissione direttiva di ALISEI in rappresentanza della compagine industriale, quale dovrà essere il ruolo del Cluster nel panorama italiano delle life science? Il ruolo del Cluster Alisei è già ben definito, ma il…

Leggi tutto

Il futuro e il costo delle terapie avanzate

, ,

Testori Coggi

Paola Testori Coggi, già Direttore Generale, DG per Salute e Sicurezza Alimentare (SANTE), Commissione Europea Oggi a livello europeo sono disponibili solo 10 terapie avanzate (terapie geniche, terapie cellulari e i farmaci di ingegneria tessutale). Di queste ben tre sono italiane: ricerca, test clinici, sviluppo e commercializzazione fatti a livello nazionale. La prima è una…

Leggi tutto

I dati sono il petrolio del futuro

,

Piccolo

Stefano Piccolo, Professore di biologia molecolare, Facoltà di Medicina, Università di Padova Oggi dobbiamo veramente fare un esercizio per pensare a come sarà il futuro. La ricchezza di dati raccolti ci permette, per esempio per un tumore o per disturbi nelle cellule, di riconoscere quelle deviazioni che ci consentono di prevedere cosa accadrà in futuro….

Leggi tutto

C’è bisogno di una nuova formazione per i biologi

,

Morgante

Michele Morgante, Direttore Scientifico dell’Istituto di Genomica Applicata, Università di Udine. Il problema della formazione dei biologi, ma anche dei medici, è un tema spinoso, in quanto oggi nelle università non si affrontano in maniera adeguata materie come la matematica, la fisica e l’informatica. La necessità di sviluppare una maggiore conoscenza in queste materie deriva…

Leggi tutto

Come l’ambiente influenza il genoma

,

Migliore

Lucia Migliore, Professoressa di Genetica Medica, Università di Pisa Una delle maggiori sfide che oggi la medicina sta affrontando è quella di identificare i fattori genetici e ambientali in grado di provocare le patologie complesse che generalmente insorgono a una certa età: malattie neurovegetative, metaboliche, diabete tipo 2, obesità, malattie psichiatriche, autoimmuni e tutte le…

Leggi tutto

L’imaging come strumento integrato alla genomica

,

Messa

Maria Cristina Messa, Già Rettore dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca Oggi “vedere” con l’imaging non basta più. È necessario estrarre i dati contenuti nelle immagini, tanto che si parla di radiomica, ovvero identificazione di molecole target attraverso le immagini radiologiche con metodi di intelligenza artificiale. Questo metodo di indagine va oltre i tradizionali sistemi CAD,…

Leggi tutto

La medicina personalizzata richiede lo studio di modelli differenti

,

Mattaj

Iain Mattaj – Direttore Human Technopole La mia idea per il futuro della medicina è che questa guarderà al singolo caso e diventerà sempre più una medicina stratificata, con il passaggio da cure con trattamenti generici a cure personalizzate. Sono convinto che questo approccio non sarà la chiave per risolvere ogni malattia o ogni problema,…

Leggi tutto

Il settore delle life science è una della punte di diamante dell’industria del nostro Paese

, ,

Diana Bracco

Diana Bracco, Presidente del Cluster Tecnologico Nazionale ALISEI Gli spunti emersi dalla conferenza sono tantissimi ed è stato dimostrato che il settore delle Scienze della Vita sta vivendo un momento di grande dinamismo offrendo continue opportunità di crescita. I dati confermano che il settore delle life science è una delle punte di diamante dell’industria del…

Leggi tutto